FORNI PER SOLUBILIZZAZIONE, RICOTTURA

//FORNI PER SOLUBILIZZAZIONE, RICOTTURA

I forni per solubilizzazione

I forni di solubilizzazione hanno un ampio spettro di costumizzazione in base al prodotto da trattare. Tipicamente il trattamento termico della solubilizzazione resistenze viene anche chiamato trattamento di ricottura.

  • I componenti da solubilizzare

IMPIANTO PER TRATTAMENTO PER ACCIAIO.

Particolari normalmente solubilizzati in forni continui o “batch” sono, per esempio, raccordi, vaschette, lavelli, tubi, pale per turbine e così via…

I particolari di minori dimensioni subiscono il trattamento in atmosfera controllata di azoto-idrogeno per evitarne l’ossidazione. I pezzi di maggior dimensione e peso vengono trattati in aria, spesso movimentati da caricatori asserviti in automatico o altri mezzi.

  • I forni di solubilizzazione continui a nastro trasportatore.

I forni continui per la solubilizzazione prevedono una movimentazione attraverso nastri di trasporto in leghe ad alta resistenza termica, specificamente disegnati per il trasporto dei componenti da trattare. Richiedi maggiori informazioni

  • I forni di solubilizzazione continui a rulli.

Per alcuni particolari sono disponibili forni con trasporto a rulli metallici o rulli ceramici, che consentono il raggiungimento delle temperature più alte e un risparmio di energia nella loro conduzione. Richiedi maggiori informazioni

forno solubilizzazione tubi acciaio
  • I forni di solubilizzazione per resistenze corazzate con mantello metallico

Forno ricottura resistenze

I forni per resistenze corazzate sono utilizzati per la solubilizzazione del mantello di protezione, al fine di permettere la piegatura dell’elemento. Tuttavia essi, oltre a contenere elementi costruttivi diversi hanno anche la funzione di sigillare le spirali resistive interne mediante l’indurimento dell’ossido isolante che le contorna. Tradizionalmente, gli impianti di trattamento termico della solubilizzazione di resistenze vengono chiamati “forni di ricottura”. Richiedi maggiori informazioni

  • Forni di solubilizzazione “batch”

Talvolta le necessità di produzione richiedono un sistema di trattamento discontinuo, in cui non sono necessari sistemi di trasporto dei componenti durante la fase di trattamento. Richiedi maggiori informazioni

2018-06-25T15:05:44+00:00